Non adorare satana

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura XXXVI – Ayàt 60/62:

أَلَمْ أَعْهَدْ إِلَيْكُمْ يَابَنِي آدَمَ أَنْ لاَ تَعْبُدُوا الشَّيْطَانَ إِنَّهُ لَكُمْ عَدُوٌّ مُبِينٌ.60
وَأَنْ اعْبُدُونِي هَذَا صِرَاطٌ مُسْتَقِيمٌ.61
وَلَقَدْ أَضَلَّ مِنْكُمْ جِبِلاً كَثِيرًا أَفَلَمْ تَكُونُوا تَعْقِلُونَ.62

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    “O figli di Adamo, non vi ho forse impegnato, a non adorare Sciayṭān? – in verità, egli è per voi un nemico dichiarato – (60) e ad adorare Me? Questo è un sentiero diritto.(61) Già egli fece deviare di voi molte generazioni. Non capivate?(62)”.
  • Nota
    Gli uomini sono stati creati “PER ADORARE ALLAH” nelle condizioni, nei tempi e nei modi indicati dal Creatore in ogni sfera d’azione, in tutti gli aspetti dell’esistenza e in tutte le relazioni, per cui il far diversamente è “ADORAZIONE DI SATANA”. Questo è ciò che l’uomo deve capire, se vuole salvarsi dal destino infausto, che ha travolto le generazioni del passato, le quali sono state fatte deviare dalla via del Signore, per effetto degli artifici e raggiri di Satana, che è per la creatura umana un nemico dichiarato.

062