Quando uno va a far visita al malato

Gābir (che Allàh sia compiaciuto di lui) raccontò. Disse un giorno l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria:

“Quando uno va a far visita al malato, non cessa di addentrarsi nel mare della misericordia divina fino a quando si siede accanto al malato e, quando si è seduto, è totalmente immerso in essa!” [O come disse].

Lo hanno riferito Malek e Aḥmad.

029