La mia parola

Giābir (che Allàh sia compiaciuto di lui) raccontò. Disse un giorno l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria:

“La mia parola non abroga quella di Allàh, mentre la Parola di Allàh abroga la mia. Inoltre, alcune Parole di Allàh abrogano Altre!” [O come disse].

Lo ha riferito ad-Daraqùṭnī.

037