L’ “Imitatio Muhammadi” salvezza dal fuoco

‘Ā‹ishah (che Allàh sia compiaciuto di lei) riferì che, un giorno, L’Apostolo di Allàh, Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, fece qualcosa e diede il permesso di farla, ma qualcuno non la mise in pratica. La cosa venne all’orecchio dell’Apostolo di Allàh, Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, il quale fece un discorso e, dopo aver lodato Allàh, disse:

“Quale sarà la condizione di coloro si terranno alla larga da una cosa che io ho fatto? Per Allàh, io so di Allàh, più di quanto loro sanno e temo Allàh più di quanto loro lo temono!” [O come disse]”.

Muttàfaqun ‘alày-hi [Concordano al-Bukhārī e Muslim].

067