Khutba di Abu Hurayrah

Nel nome di Allàh,
il Sommamente Misericordioso i
l Clementissimo.

Unicamente Allàh, l’Altissimo, ha titolo esclusivo
per esser Destinatario di Lode.
Soltanto a Lui, noi, suoi servi fedeli,
la lode innalziamo.
Soltanto di Lui, l’Onnipotente,
nel bisogno invochiamo il soccorso.
Soltanto a Lui, il Misericordioso il Clementissimo,
va il nostro ringraziamento.
Soltanto a Lui chiediamo protezione dalle nostre passioni
e dalle nostre trasgressioni.

Continua a leggere

Non sostenete l’oppressore

Aws bin Shrahbīl, che Allàh si compiaccia di lui, ha detto quanto segue. L’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, ha detto:

“Chiunque si accompagna a un oppressore per sostenerlo, sapendo che opprime, esce dall’Islàm!”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Registrato da Bayhaqī.

041

Onniagenza di Allàh

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura LIX – Ayah 6:

وَمَا أَفَاءَ اللَّهُ عَلَى رَسُولِهِ مِنْهُمْ فَمَا أَوْجَفْتُمْ عَلَيْهِ مِنْ خَيْلٍ وَلاَ رِكَابٍ وَلَكِنَّ اللَّهَ يُسَلِّطُ رُسُلَهُ عَلَى مَنْ يَشَاءُ وَاللَّهُ عَلَى كُلِّ شَيْءٍ قَدِيرٌ.6

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    …voi non avete mosso né un cavallo né un cammello, ma [a muoverli] è stato Allàh, il Quale dà potere ai suoi Apostoli su chi vuole ed Allàh ha potere su tutte le cose.(6)
  • Nota
    Nulla avviene indipendentemente dal volere di Allàh, rifulga lo splendor della Sua Luce.

044

Allàh non rifiuta il diritto

Alī, che Allàh si compiaccia di lui, ha detto quanto segue. L’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, ha detto:

“Guardatevi dall’invocazione dell’oppresso, perché se egli reclama da Allàh il suo diritto… Allàh non rifiuta il diritto a un uomo che reclama il suo diritto!”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Registrato da Bayhaqī.

071

Irragionevolezza dell’opposizione ad Allàh

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura LIX – Ayah 4:

ذَلِكَ بِأَنَّهُمْ شَاقُّوا اللَّهَ وَرَسُولَهُ وَمَنْ يُشَاقِّ اللَّهَ فَإِنَّ اللَّهَ شَدِيدُ الْعِقَابِ.4

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Essi [i nemici dell’Islàm dell’epoca] hanno fatto opposizione ad Allàh e al suo Apostolo e chi fa opposizione ad Allàh… [finisce male]! In verità, Allàh è severo nel castigo.(4)
  • Nota
    È un ammonimento con cui Allàh, rifulga lo splendor della Sua Luce, mette in guardia l’uomo dal fare opposizione al suo Creatore e al Suo Messaggero, in quanto il mettersi contro Allàh, il Creatore e il di Lui Messaggero è segno di irragionevolezza, perché nulla e nessuno ha il potere di impedire a Lui di attuare ciò che Egli l’Onnipotente, ha comminato.

074