Vi abbiamo fatto scendere un Libro

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura XXI – Ayah 10:

لَقَدْ أَنزَلْنَا إِلَيْكُمْ كِتَابًا فِيهِ ذِكْرُكُمْ أَفَلاَ تَعْقِلُونَ .10

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Noi vi abbiamo fatto scendere un Libro, in cui avete il vostro Ricordo! Non ragionate? (10)
  • Allàh, l’Altissimo, parla in prima persona plurale, il plurale maiestatico, per dare solennità al Messaggio: Il Sublime Corano è un Libro destinato a tutti gli uomini; un libro nel quale è scritto il Ricordo dell’Unità, Unicità e Unipersonalità del Signore degli uomini, dello scopo della creazione dell’uomo e del suo destino ultraterreno nel paradiso o nell’inferno, del codice di vita della salvezza e del giudizio inappellabile, dal quale ha inizio l’eternità delle beatitudini o dei tormenti.

056