Un ammonitore

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura XXXIV – Ayah 46:

قُلْ إِنَّمَا أَعِظُكُمْ بِوَاحِدَةٍ أَنْ تَقُومُوا لِلَّهِ مَثْنَى وَفُرَادَى ثُمَّ تَتَفَكَّرُوا مَا بِصَاحِبِكُمْ مِنْ جِنَّةٍ إِنْ هُوَ إِلاَّ نَذِيرٌ لَكُمْ بَيْنَ يَدَيْ عَذَابٍ شَدِيدٍ.46

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    …Il vostro compagno non è un fuori di testa [posseduto da un ginn]! Egli altro non è che un ammonitore per voi, a fronte d’un castigo tremendo.(46)
  • Nota
    Una delle tecniche usate da coloro che non hanno nulla da opporre alla verità, per poterla oscurare agli occhi dei destinatari del messaggio, è quella di screditare il portatore del messaggio.

054