Prestidigitazione e miracolo

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura XX – Ayàt 65/70:

قَالُوا يَامُوسَى إِمَّا أَنْ تُلْقِيَ وَإِمَّا أَنْ نَكُونَ أَوَّلَ مَنْ أَلْقَى.65
قَالَ بَلْ أَلْقُوا فَإِذَا حِبَالُهُمْ وَعِصِيُّهُمْ يُخَيَّلُ إِلَيْهِ مِنْ سِحْرِهِمْ أَنَّهَا تَسْعَى.66
فَأَوْجَسَ فِي نَفْسِهِ خِيفَةً مُوسَى.67
قُلْنَا لاَ تَخَفْ إِنَّكَ أَنْتَ الأَعْلَى.68
وَأَلْقِ مَا فِي يَمِينِكَ تَلْقَفْ مَا صَنَعُوا إِنَّمَا صَنَعُوا كَيْدُ سَاحِرٍ وَلاَ يُفْلِحُ السَّاحِرُ حَيْثُ أَتَى.69
فَأُلْقِيَ السَّحَرَةُ سُجَّدًا قَالُوا آمَنَّا بِرَبِّ هَارُونَ وَمُوسَى.70

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Essi dissero: “O Mūsā (Mosè), getti tu, oppure siamo noi i primi di chi getta ?”(65) Disse: “Gettate pure voi!” Per effetto del loro incantesimo, le loro corde e i loro bastoni gli parvero guizzare, (66) per cui Mūsā (Mosè) ebbe cattivi presentimenti da panico. (67) Ma Noi gli dicemmo: “Non temere! In verità, sarai tu ad avere la meglio!(68) Getta ciò che hai nella destra e ingoierà ciò che essi hanno fatto! Ciò che essi hanno fatto è, in verità, un trucco di prestigiatore ed il prestigiatore non sempre ha successo, dove va!”. (69) I maghi furono gettati prosternati! Dissero: “Crediamo nel Signore di Hārūn (Aronne) e di Mūsā (Mosè)!”.
  • Nota
    È l’episodio del confronto tra la magia e il miracolo! I maghi di Faraone, maestri di arti magiche, che avevano gettato i loro bastoni, che illusionisticamente erano apparsi come serpenti agli occhi degli spettatori, quando il bastone di Mosè, su lui la pace, ebbe ingoiato le illusioni prestigiatorie si resero conto che Mosé non era un mago, ma un Profeta di Allàh, il Quale, rifulga lo splendor della Sua Luce, lo aveva appena accreditato ai loro occhi, con il miracolo del bastone trasformato in serpente vero, per cui la potenza dell’evento li costrinse a prosternarsi e a credere.

052