L’Essenza Divina

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura CXII – Ayah 2:

اللَّهُ الصَّمَدُ.2

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Allàhu ṣ-Ṣàmadu.(2)
  • Nota
    Erroneamente tradotto con “Allàh è l’Assoluto”. Aṣ-Ṣàmad non è il predicato nominale, bensì l’epiteto di Allàh che fa da soggetto all’àya successiva: Allàh l’Eterno. Questo epiteto contiene il concetto della Essenza Divina, definibile con il termine della scolastica medioevale ASEITÀ, <<“Realtà” in condizione di indipendenza da causa [conosciuta per Rivelazione]>>.

054