La discesa del Libro

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura XXXVII – Ayah 2:

تَنْزِيلُ الْكِتَابِ مِنْ اللَّهِ الْعَزِيزِ الْحَكِيمِ.2

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    La discesa [rivelazione] del Libro [proviene] da Allàh al-’azìz (il Possente) il Sapiente.(2)
  • Nota
    L’Autore del Sublime Corano afferma la paternità divina del Libro. L’Autore del Libro è << Allàh al-’Azīz (il Possente) il Sapiente>>. Numerose sono nel Libro le prove in falsificabili, che suffragano l’affermazione, per mezzo di proposizioni nelle quali si ravvisano descrizioni di realtà, la cui esistenza sarà conosciuta 1400 anni dopo la del Libro.

064