Il giorno del giam’i

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura XLII – Ayah 7 frg 2:

وَكَذَلِكَ أَوْحَيْنَا إِلَيْكَ قُرْآنًا عَرَبِيًّا لِتُنْذِرَ أُمَّ الْقُرَى وَمَنْ حَوْلَهَا وَتُنْذِرَ يَوْمَ الْجَمْعِ لاَ رَيْبَ فِيهِ فَرِيقٌ فِي الْجَنَّةِ وَفَرِيقٌ فِي السَّعِيرِ.7

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    … e (affinché tu) ammonisca dell’avvento del giorno del giam’i, intorno al quale non c’è dubbio alcuno e (dopo il quale) una parte sarà in paradiso e una parte nel sa’īr.(7)
  • Nota
    Oggetto dell’ammonimento, al fine di sapersi regolare, è che indubitabilmente ci sarà un giorno dove a ognuno sarà chiesto il rendiconto, a seconda dell’esito del quale, in relazione ai fatti e agli atti della vita terrena, una parte degli uomini sarà in paradiso e una parte nel sa’īr.

052