Egli conosce…

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura XL – Ayàt 19-20:

يَعْلَمُ خَائِنَةَ الأَعْيُنِ وَمَا تُخْفِي الصُّدُورُ.19
وَاللَّهُ يَقْضِي بِالْحَقِّ وَالَّذِينَ يَدْعُونَ مِنْ دُونِهِ لاَ يَقْضُونَ بِشَيْءٍ إِنَّ اللَّهَ هُوَ السَّمِيعُ الْبَصِيرُ.20

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Egli (Allàh) conosce la perfidia degli occhi e ciò che è nascosto nei petti.(19) Allàh emetterà la sua sentenza secondo verità, mentre, coloro che vengono invocati al Suo posto, non emetteranno sentenza alcuna. In verità, Allàh è l’Audiente l’Osservatore attento! (20)
  • Nota
    Nulla sfugge ad Allàh, quanto all’acredine e all’odio, che si manifesta nello sguardo e che si cela nei petti, nei confronti dei fedeli, i quali mettono in pratica il Precetto divino dell’Unità, Unicità e Uni-personalità di Allàh, l’Islàm. Grazie alla sua divina Onniaudienza e alla sua divina Onniveggenza Allàh “emetterà la sua sentenza secondo verità”.

066