Azioni vane

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura XLVII – Ayah 1:

الَّذِينَ كَفَرُوا وَصَدُّوا عَنْ سَبِيلِ اللَّهِ أَضَلَّ أَعْمَالَهُمْ .1

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Egli (Allàh) renderà vane le azioni di coloro i quali rifiutano di credere e distolgono dalla via di Allàh (1)
  • Nota
    Anche i diversamente credenti compiono azioni, che sono, oggettivamente, buone, ma, in quanto compiute per motivi diversi dall’obbedienza ad Allah e all’Apostolo di Allàh, non saranno per loro valevoli ai fini della salvezza dal fuoco. Come pure non avranno effetto sui credenti nella paternità divina del Sublime Corano e nella Missione apostolico-profetica di Muhammad, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, le poderose iniziative per distoglierli dall’Islàm.

071