Angelolatria

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura XLIII- Ayah 20:

وَقَالُوا لَوْ شَاءَ الرَّحْمَنُ مَا عَبَدْنَاهُمْ مَا لَهُمْ بِذَلِكَ مِنْ عِلْمٍ إِنْ هُمْ إِلاَّ يَخْرُصُونَ.20

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Essi [coloro i quali sono ANGELOLATRI] dicono: “Se il Sommamente Misericordioso avesse voluto, noi non li avremmo adorati!”, ma riguardo a ciò, essi non hanno conoscenza alcuna. Essi non fabbricano altro che congetture.(20).
  • Nota
    È una chiara denuncia della gravità della trasgressione costituita dal culto, di cui vengono fatti destinatari gli Angeli [Angelolatria], i quali, essendo creature, non hanno titolo per riceverlo.

076