Ammonisci il tuo popolo

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura LXXI – Ayàh 1:

إِنَّا أَرْسَلْنَا نُوحًا إِلَى قَوْمِهِ أَنْ أَنذِرْ قَوْمَكَ مِنْ قَبْلِ أَنْ يَأْتِيَهُمْ عَذَابٌ أَلِيمٌ.1

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    In verità, Noi mandammo Nūḥ (Noè), in veste di apostolo, al suo popolo (affidandogli il mandato profetico, sintetizzato in queste precisissime parole): “Ammonisci il tuo popolo, affinché si convertano, prima che li raggiunga un castigo doloroso!”(1)
  • Nota
    Il quarto articolo del credo islamico è la fede nella Rivelazione, realizzata da Allàh, rifulga lo splendor della Sua Luce, per mezzo di uomini da Lui suscitati in mezzo a popoli, che erano scivolati nel politeismo idolatrico. Dell’attività missionaria di alcuni di essi Egli parla nel Sublime Corano, prefigurando la sostanza della Missione profetica di Muhàmmad, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria. Uno di questi Apostoli fu Noè.

074