Allontanati e di’: “Pace!”

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura XLIII – Ayàt 88-89:

وَقِيلِهِ يَارَبِّ إِنَّ هَؤُلاَءِ قَوْمٌ لاَ يُؤْمِنُونَ.88
فَاصْفَحْ عَنْهُمْ وَقُلْ سَلاَمٌ فَسَوْفَ يَعْلَمُونَ.89

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Fu il detto di lui (del Profeta Muhàmmad): “O Signore, in verità, quelli sono un popolo che non crede!”(88) (La Nostra risposta è) Allontanati da loro e di’: “Pace!”. A suo tempo, essi sapranno!(89)
  • Nota
    Dopo avere comunicato il messaggio, con precisione linguistica e chiarezza concettuale, circa l’unità, unicità e unipersonalità di Allàh e la missione apostolico-profetica di Muhàmmad, che allàh lo benedica e l’abbia in gloria, il compito del Musulmano è esaurito, poiché è Allàh, che guida alla Sua Luce, e coloro che rifiutano di credere incontreranno, senza vie di scampo, la Verità.
    È, quindi, dovere, come ordina Allàh, rifulga lo splendor della sua Luce, dire: “PACE!” e prendere le distaze.

064