Allàh promette

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura V – Ayàt 9-10:

وَعَدَ اللَّهُ الَّذِينَ آمَنُوا وَعَمِلُوا الصَّالِحَاتِ لَهُمْ مَغْفِرَةٌ وَأَجْرٌ عَظِيمٌ.9
وَالَّذِينَ كَفَرُوا وَكَذَّبُوا بِآيَاتِنَا أُوْلَئِكَ أَصْحَابُ الْجَحِيمِ.10

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    perdono e sublime compenso a coloro che credono e compiono le buone azioni.(9) E coloro che rifiutano di credere e smentiscono le nostre ayāt, quelli sono i compagni dell’Inferno.(10)
  • Nota
    Per ottenere perdono e sublime compenso, cioè il Paradiso, non basta credere, ma bisogna che il credo si manifesti nelle buone azioni e le buone azioni sono quelle con cui il fedele mette in pratica i Comandamenti di Allàh, rifulga lo splendor della Sua Luce, cioè il Sublime Corano, e i precetti verbali ed esemplari del Profeta, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, cioè la Sunna dell’Apostolo di Allàh.

052