Verità e Paradiso

Zàyd bin Àrqam, che Allàh si compiaccia di lui, raccontò che l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, ebbe a dire:

“Garantisco il Paradiso a chi di voi mi garantisce: di dire la verità, quando parla, di custodire con diligenza, quando gli viene affidata in deposito una cosa, di governare le proprie parti intime, di governare i propri sguardi, di tenere a freno le proprie mani!’”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Registrato da al-Bàyaqī.

006