Come rendersi indenni dal fuorviamento

Ibn ‘Abbāṣ (che Allàh sia compiaciuto di lui) raccontò. Disse un giorno l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria:

“Chi impara il Libro di Allàh e lo mette in pratica viene guidato da Allàh e tenuto indenne da fuorviamento in questo mondo e sarà tenuto indenne nel giorno della resurrezione dai turbamenti del Rendiconto!” [O come disse].

In un’altra narrazione disse:

“Chi segue il Libro di Allàh sarà tenuto indenne dal fuorviamento in questo mondo e non sarà infelice nell’altro” [O come disse].

Lo ha riferito Razīn.

073