Una donna fu punita

Ibn Omar e Abū Huràyrah (che Allàh sia compiaciuto di ambedue) raccontarono. Disse un giorno l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria:

“Una donna fu punita per aver lasciato morire di fame un gatto dopo averlo chiuso in una gabbia. Quella donna non gli diede cibo e non lo lasciò libero per potersi lui stesso procurare il cibo!”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Lo hanno riferito i due Sceicchi.

061