Scrivi le sue azioni come quelle che faceva quand’era in salute

‘Abdàllah bin Amr (che Allàh sia compiaciuto di lui) raccontò. Disse un giorno l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria:

“Quando un uomo, che cammina sul retto sentiero, cade ammalato, viene detto all’Angelo che lo ha in carico: << Scrivi le sue azioni come quelle che faceva quando era in salute, fino a quando gli do la guarigione o lo chiamo a Me!>>”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Sharhu-s-sunnah.

077