Quando Allàh ama un uomo

Abū Huràyrah, che Allàh si compiaccia di lui, raccontò quanto segue. L’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, disse:

“Quando Allàh ama un uomo, chiama Gibrīl e gli dice: ‘Io amo quell’uomo, perciò, amalo anche tu!’ – Gibrīl ama quell’uomo. Poi Gibrīl dà l’annuncio ai cieli, dicendo: ‘Allàh ama quell’uomo, per cui io lo amo, amatelo anche voi!’. Gli abitanti dei cieli lo amano, e l’amore per quell’uomo si diffonde sulla terra. Quando Allàh non ama un uomo, chiama Gibrīl e gli dice: ‘Io non amo quell’uomo, perciò, non amarlo anche tu!’ – Gibrīl non ama quell’uomo. Poi Gibrīl dà l’annuncio ai cieli, dicendo: ‘Allàh non ama quell’uomo, per cui io non lo amo, non amatelo anche voi!’. Gli abitanti dei cieli non lo amano, e il disamore per quell’uomo si diffonde sulla terra!”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Registrato da Muslim.

067