Per essere veramente credenti

L’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, disse:

“Per essere veramente credenti, bisogna: rendere testimonianza che non c’è divinità, tranne Allàh e che io sono veramente Apostolo di Allàh, il Quale mi ha inviato con la Verità; credere nella morte e nella resurrezione dopo la morte e credere nella dipendenza di ogni evento dal decreto divino (al-qàdar)!”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Lo ha riferito Ali bin Abi-Ṭālib [Allàh si compiaccia di lui] e lo hanno registrato l’ImāmTirmidhī e l’Imām Ibn Māǧah.

043