Non sparlare di un Musulmano

Abdullàh bin Mas’ūd (che Allàh sia compiaciuto di lui) raccontò. Un giorno l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, disse:

“Sparlare di un Musulmano è peccato e combatterlo è kufr!” [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Lo hanno riferito i due Luminari del Hadìth.

043