Non per dimenticanza

Abū Thàl‛abah al-Khushānī (che Allàh sia compiaciuto di lui) raccontò. Disse un giorno l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria:

“In verità, Allàh ha stabilito degli obblighi; non disobbedite! Ha reso illecite alcune cose; non violatele! Ha posto dei limiti, non trasgredite, di alcune cose non ha parlato, ma non per dimenticanza; non disputate su esse!” [O come disse].

Lo ha riferito ad-Daraqùṭnī.

043