Nel Giorno della Resurrezione

‛Ā‹ishah – che Allàh i compiaccia di lei, narrò che l’Apostolo di Allàh, Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, ebbe a dire:

“Nel Giorno della Resurrezione tutti saranno radunati nudi, scalzi e incirconcisi!”.

Io osservai: “Allora uomini e donne si guarderanno gli uni con gli altri [le pudenda]”. Disse, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria:

“In quel momento essi avranno ben altro a cui pensare!”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Registrato in Ṣaḥīḥ al-Bukhārī.

065