L’invocazione dell’oppresso

Alī, che Allàh si compiaccia di lui, ha detto quanto segue. L’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, ha detto:

“Guardatevi dall’invocazione dell’oppresso, perché se egli reclama da Allàh il suo diritto… Allàh non rifiuta il diritto a un uomo che reclama il suo diritto!”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Registrato da Bayhaqī.

043