La ricompensa

‘Ā‹ishah, che di lei sia soddisfatto Allah, raccontò che l’Apostolo di Allàh che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, disse:

“Quando una donna dà in beneficienza del cibo intatto, essa riceve la ricompensa per ciò che ha dato e suo marito riceve la ricompensa per ciò che ha guadagnato [in modo che sua moglie potesse comprare quel cibo] e anche il negoziante che ha venduto il cibo riceve una ricompensa simile.  di ciascuno di loro non diminuisce quella degli altri”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Registrato da Muslim.

073