Infedeli e ipocriti

Omar (che Allàh sia compiaciuto di lui) raccontò. Disse un giorno l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria:

“Quanto agli infedeli e agli ipocriti nel giorno della resurrezione essi saranno denunciati come tali davanti alle creature più importanti del creato! Una voce dirà: ‘Questi sono coloro che hanno fabbricato menzogne riguardo al loro Signore. Per questo la maledizione di Allàh è sui delinquenti!’”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Lo hanno riferito concordi i due luminari.

069