Guai a lui!

Bàhz bin Hakīm raccontò che suo padre disse di aver sentito dire da suo nonno, che Allàh si compiaccia di lui, che l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, disse:

“Guai a chi chiacchiera raccontando cose non vere per far ridere la gente. Guai a lui!”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Registrato da Ahmad, Tirmìdhī, Abū Dawūd, Darimī.

067