Due frasi

Abū Huràyrah – che Allah si compiaccia di lui – raccontò quanto segue: l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, disse:

“Due brevi frasi che sono leggere sulla lingua [facili da pronunciare] sono, invece, pesanti sulla bilancia [delle opere buone nel giorno del Rendiconto] e sono amate dal Sommamente Misericordioso. Esse sono: ‘Sia esaltato Allah per mezzo della Sua Lode’ [subḥāna llāhi wa bi-ḥàmdi-Hi] e ‘Sia esaltato Allah il Sublime’! [subḥāna llāhi l-‘aẓīm]”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Registrato da al-Bayhaqī.

055