Anche un’otarda

Abu Huràyrah (che Allàh sia compiaciuto di lui) raccontò. Un uomo disse: “Un oppressore non danneggia altri che se medesimo!”. Disse l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria:

“No! Anche un otarda muore nel suo nido a causa dell’ingiustizia di un oppressore!”. [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Lo ha riferito al-Bàyaqī.

043