Khutbah di capodanno 1438

Nel nome di Allàh,
il Sommamente Misericordioso il Clementissimo.

Unicamente Allàh, l’Altissimo, ha titolo per essere Degnissimo di Lode, per cui noi, suoi servi fedeli, soltanto a Lui innalziamo la lode e il ringraziamento; soltanto a Lui rivolgiamo la nostra invocazione di soccorso, soltanto a Lui chiediamo protezione dalle nostre passioni e dalle nostre trasgressioni; a Lui soltanto chiediamo perdono e a Lui, rifulga lo splendor della Sua Luce, chiediamo la guida sul retto sentiero. Infatti, solamente chi è guidato da Allàh cammina sulla retta via, mentre, per colui che Allàh non guida, non si troverà maestro in grado di metterlo sulla retta via.

Continua a leggere

Sperare nella misericordia

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura LXXI – Ayàt 13-14:

مَا لَكُمْ لاَ تَرْجُونَ لِلَّهِ وَقَارًا.13
وَقَدْ خَلَقَكُمْ أَطْوَارًا.14

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Cos’è che vi impedisce di sperare nella misericordia di Allàh,(13) quando è Lui che vi creò dal nulla? (14)
  • Nota
    Gli inganni della vita terrena e gli inganni teologici del Diavolo sono gli ostacoli che impediscono agli ingannati di sperare nella misericordia di Allàh.

056

Li chiameranno ancora mamma e papà?

La conferenza dell’avvocato Gianfranco Amato a Novedrate

Un momento della conferenza.

Un momento della conferenza.

 .

Presentiamo qui il video della conferenza tenuta dall’avvocato Gianfranco Amato, presidente di “Giuristi per la Vita” e segretario nazionale del “Popolo della Famiglia”, svoltasi a Novedrate il 13/09/16 nel Salone del Municipio.

Il volantino della conferenza.

Il volantino della conferenza.

.

La conferenza ha avuto una coda interessante con le molte domande fatte da molti tra i presenti.

Per vedere la conferenza, cliccate qui.

Non hanno mai litigato

Da Obama aiuti militari record a Israele

Netanyahu e Obama.

Netanyahu e Obama.

.

Presentiamo qui un articolo pubblicato dal quotidiano “Il Manifesto”. Gli aiuti militari record decisi dall’amministrazione Obama a favore di Israele dimostrano che i presunti “disaccordi” tra USA ed entità sionista erano fittizi. E l’arrivo delle elezioni presidenziali, con la necessità di ottenere l’appoggio alla candidatura Clinton, ha chiarito il quadro.

Per leggere cliccate qui:   israele-obama-aumenta-aiuti

Accusare un innocente

Abū Dhàrr (che Allàh sia compiaciuto di lui) raccontò. Un giorno l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, disse:

“Non c’è uno che accusi un altro di disobbedienza ad Allàh e di miscredenza, senza che l’accusatore cada nella disobbedienza ad Allàh e nella miscredenza, se l’accusato è innocente di ciò che gli viene attribuito!” [O come disse in arabo, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria].

Lo ha riferito al-Bukhārī.

067

Chiedete perdono al vostro Signore!

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura LXXI – Ayàt 8-12:

ثُمَّ إِنِّي دَعَوْتُهُمْ جِهَارًا.8
ثُمَّ إِنِّي أَعْلَنتُ لَهُمْ وَأَسْرَرْتُ لَهُمْ إِسْرَارًا.9
فَقُلْتُ اسْتَغْفِرُوا رَبَّكُمْ إِنَّهُ كَانَ غَفَّارًا.10
يُرْسِلْ السَّمَاءَ عَلَيْكُمْ مِدْرَارًا.11
وَيُمْدِدْكُمْ بِأَمْوَالٍ وَبَنِينَ وَيَجْعَلْ لَكُمْ جَنَّاتٍ وَيَجْعَلْ لَكُمْ أَنْهَارًا.12

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Con forza ho predicato l’invito all’obbedienza, pubblicamente (8) ed in forma privata ho predicato loro, (9) dicendo: “Chiedete perdono al vostro Signore! In verità, al-Ghafùr (il Perdonatore) Egli è!(10) Un cielo di pioggia per voi farà cadere.(11) Il vostro prestigio con ricchezza e con figli accrescerà, per voi creerà giardini e per voi farà scorrere fiumi (12)
  • Nota
    Nulla avviene indipendentemente dal volere di Allàh, anche la conversione all’Islàm! È Allàh, l’altissimo, il Quale guida alla sua Luce chi Egli vuole guidare, poiché non crede un’anima, se non con il permesso di Allàh, rifulga lo splendor della Sua Luce.

060

L’invito all’obbedienza

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura LXXI – Ayah 7:

وَإِنِّي كُلَّمَا دَعَوْتُهُمْ لِتَغْفِرَ لَهُمْ جَعَلُوا أَصَابِعَهُمْ فِي آذَانِهِمْ وَاسْتَغْشَوْا ثِيَابَهُمْ وَأَصَرُّوا وَاسْتَكْبَرُوا اسْتِكْبَارًا.7

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    In verità, tutte le volte che ho predicato loro l’invito all’obbedienza, perchè tu li perdonassi, si son messi le loro dita nelle loro orecchie e si sono coperti la testa con le loro vesti, persistendo in un rifiuto superbo e tenace. (7)
  • Nota
    Coloro i quali sono strutturalmente incapaci di ricevere il Messaggio di Salvezza dell’Islàm, accompagnano il loro rifiuto anche con gesti, per sottolineare efficacemente il loro diniego all’invito all’obbedienza, rivolto loro dal Messaggero. Atteggiamento caratteristico, in ogni tempo, di tutti i destinati alla perdizione, se non lo mutano prima che il loro termine scada.

005

Khutba della Responsabilità genitoriale

 La Lode tutta appartiene ad Allàh, rifulga lo splendor della Sua Luce, il Sommamente Misericordioso, il Sublime, il Quale effondendo la Sua Grazia in abbondanza sui Suoi servi fedeli, li guida sul sentiero della Rettitudine.

-o-

Rendo testimonianza che non c’è divinità, tranne Allàh, il Quale non ha compartecipi nella sua divinità né per figliolanza né per condominio nella Signoria sull’universo visibile e invisibile e rendo, altresì, testimonianza, che Muhàmmad, è servo di Allàh e di Lui Apostolo, il quale ha portato la Guida divina, per mettere a nudo le fantasie teologiche dei fabbricanti di dei falsi e bugiardi. Allahùmma [o Iddio] benedici ed esalta il tuo servo e apostolo Muhàmmad e compiaciti della Sua Famiglia e dei suoi Compagni.

Continua a leggere