Nulla sfugge ad Allàh (*)

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura XLIX-Ayah 18:

إِنَّ اللَّهَ يَعْلَمُ غَيْبَ السَّمَاوَاتِ وَالأَرْضِ وَاللَّهُ بَصِيرٌ بِمَا تَعْمَلُونَ.18

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    In verità, Allàh, conosce l’invisibile dei cieli e della terra e Allàh è Attento Osservatore di ciò che voi fate (18).

066

I diritti del vicino

Da suo padre, che lo aveva udito da suo nonno (Allàh sia compiaciuto di lui) Amr bin Sh’àyb raccontò. Disse un giorno l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria:

“Sapete quali sono i diritti del vicino? Aiutarlo, se chiede aiuto; soccorrerlo, se chiede soccorso, fargli un prestito, se ne ha bisogno, assisterlo, se cade malato, andare al suo funerale, quando muore, congratularsi con lui se ha un successo, esprimergli dispiacere se lo colpisce una disgrazia, non alzare il tuo edificio in modo da privarlo dell’aria, senza il suo consenso; non ha da essere disturbato, se acquisti della frutta, fargliene dono e se hai dei figli faglielo in segreto onde evitare che i tuoi figli prendano occasione di prevaricare su quelli di lui!” [O come disse].

Lo ha riferito Ibn ‘àdī.

065

Il comportarsi bene con i vicini

‘Àbdu-r-Rahmàn bin Abī Quràd (Allàh sia compiaciuto di lui) raccontò. Un giorno l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, eseguì l’abluzione e i suoi compagni ne seguirono l’esempio. Quando essi ebbero finito, l’Apostolo di Allàh, che Allàh lo benedica e l’abbia in gloria, chiese:

“Perché fate questo?”.

Risposero: “Per amore di Allàh e del Suo Apostolo”.

Disse:

“Bene! Sappiate che chi ama Allàh e il Suo Apostolo ed è amato da Allàh e dal Suo Apostolo, ha da essere veritiero, quando parla, rispettare la fiducia di chi ha fatto affidamento su lui e comportarsi bene con i suoi vicini!” [O come disse].

Lo ha riferito al-Bàyhaqī.

061

I sinceri

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura XLIX-Ayah 15:

إِنَّمَا الْمُؤْمِنُونَ الَّذِينَ آمَنُوا بِاللَّهِ وَرَسُولِهِ ثُمَّ لَمْ يَرْتَابُوا وَجَاهَدُوا بِأَمْوَالِهِمْ وَأَنفُسِهِمْ فِي سَبِيلِ اللَّهِ أُوْلَئِكَ هُمُ الصَّادِقُونَ.15

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Certamente, i credenti sono coloro, i quali credono in Allàh, nel suo Apostolo, non hanno dubbi e si sforzano, con i loro beni e le loro persone, per (il trionfo del)la Causa di Allàh. Quelli sono i sinceri!(15)

060

L’eccellenza è nel timore di Allàh

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura XLIX-Ayah 13:

يَا أَيُّهَا النَّاسُ إِنَّا خَلَقْنَاكُمْ مِنْ ذَكَرٍ وَأُنثَى وَجَعَلْنَاكُمْ شُعُوبًا وَقَبَائِلَ لِتَعَارَفُوا إِنَّ أَكْرَمَكُمْ عِنْدَ اللَّهِ أَتْقَاكُمْ إِنَّ اللَّهَ عَلِيمٌ خَبِيرٌ.13

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    O uomini, in verità Noi vi creammo da un maschio e da una femmina e abbiamo fatto di voi popoli e tribù, affinché gli uni gli altri vi conosciate, ma colui che di voi eccelle presso Allàh è quello di voi che più degli altri è di Lui timorato. In verità, Allàh è Sciente e Ben informato (13).

064