La Qualità Divina di Allàh è incondivisa

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura II – Ayàt 116-117:

وَقَالُوا اتَّخَذَ اللَّهُ وَلَدًا سُبْحَانَهُ بَلْ لَهُ مَا فِي السَّمَاوَاتِ وَالأَرْضِ كُلٌّ لَهُ قَانِتُونَ .116
بَدِيعُ السَّمَاوَاتِ وَالأَرْضِ وَإِذَا قَضَى أَمْرًا فَإِنَّمَا يَقُولُ لَهُ كُنْ فَيَكُونُ.117

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Essi hanno detto: ‘‘Allàh ha preso un figlio!”. No! La Sua qualità divina è incondivisa. Anzi, a Lui appartiene ciò ch’esiste nei cieli e sulla terra e tutti Gli sono sottomessi.(116)
    Egli è il Creatore dei cieli e della terra e quando ha deciso una cosa dice ad essa: ‘‘Esisti!”. Ed essa si produce.(117)

068

Mai due spade

‘àwuf bin Mālik (che Allàh sia compiaciuto di lui) raccontò. Disse un giorno l’Apostolo di Allàh, Allàh lo benedica e l’abbia in gloria:

“Allàh non unirà mai due spade contro questo popolo, una delle quali da esso e l’altra dai miscredenti !” [O come disse].

Lo ha riferito Abū Dawūd.

021

Adorazione e beneficenza

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura II – Ayah 110:

وَأَقِيمُوا الصَّلاَةَ وَآتُوا الزَّكَاةَ وَمَا تُقَدِّمُوا ِلأَنفُسِكُمْ مِنْ خَيْرٍ تَجِدُوهُ عِنْدَ اللَّهِ إِنَّ اللَّهَ بِمَا تَعْمَلُونَ بَصِيرٌ.110

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Eseguite l’adorazione quotidiana [compiendo i cinque riti, ciascuno nel suo tempo] e purificatevi con la beneficenza [elargendo ai bisognosi]. Fatevi precedere da opere pie, perchè il bene che avrete fatto, lo ritroverete presso Allàh. In verità, Allàh osserva attentamente ciò che fate.(110)

003

Tre ricompense divine

Abū Mālik al-‘àsh’arī (che Allàh sia compiaciuto di lui) raccontò. Disse un giorno l’Apostolo di Allàh, Allàh lo benedica e l’abbia in gloria:

“Allàh, l’Altissimo il Glorioso, vi ha ricompensato con tre caratteristiche speciali: il vostro Profeta non chiederà mai di distruggervi; i perversi non trionferanno mai sui devoti e, infine, che voi non sarete mai uniti su un fuorviamento !” [O come disse].

Lo ha riferito Abū Dawūd.

067

Compagni del fuoco e compagni del giardino

  • QUESTE SONO PAROLE D’IDDIO, Sura II – Ayàt 81-82:

بَلَى مَنْ كَسَبَ سَيِّئَةً وَأَحَاطَتْ بِهِ خَطِيئَتُهُ فَأُوْلَئِكَ أَصْحَابُ النَّارِ هُمْ فِيهَا خَالِدُونَ.81
وَالَّذِينَ آمَنُوا وَعَمِلُوا الصَّالِحَاتِ أُوْلَئِكَ أَصْحَابُ الْجَنَّةِ هُمْ فِيهَا خَالِدُونَ.82

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Chi pratica il male, e vien imprigionato nella rete dei suoi peccati, fa parte di coloro che sono i compagni del fuoco e che in esso, eternamente, rimarranno.(81) Invece, coloro i quali credono e compiono le buone azioni [credono nella paternità divina del Sublime Corano, nella missione apostolico-profetica di Muhàmmad e praticano l’Islàm], quelli sono i compagni del giardino, in cui, eternamente, rimarranno. (82)

066

Il Musulmano è punito in terra

Abū Mūsā (che Allàh sia compiaciuto di lui) raccontò. Disse un giorno l’Apostolo di Allàh, Allàh lo benedica e l’abbia in gloria:

“Questo mio Popolo [i Musulmani] è un popolo benedetto, perché non sarà punito nella vita futura. La sua punizione sarà in questo mondo con calamità disastri e uccisioni !” [O come disse].

Lo ha riferito Abū Dawūd.

065

Furono Musulmani

  • QUESTE SONO PAROLE D’ IDDIO, Sura II – Ayah 62:

إِنَّ الَّذِينَ آمَنُوا وَالَّذِينَ هَادُوا وَالنَّصَارَى وَالصَّابِئِينَ مَنْ آمَنَ بِاللَّهِ وَالْيَوْمِ الآخِرِ وَعَمِلَ صَالِحًا فَلَهُمْ أَجْرُهُمْ عِنْدَ رَبِّهِمْ وَلاَ خَوْفٌ عَلَيْهِمْ وَلاَ هُمْ يَحْزَنُونَ. 62

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    In verità, coloro che credono [nella paternità divina del Corano e nella missione apostolico-profetica di Muhàmmad], coloro che seguirono Mosè [prima della fabbricazione del Giudaismo], i Nazareni [i seguaci del Messia Gesù, figlio di Maria, prima della fabbricazione del Cristianesimo], i Sabei, chi credette in Allàh e nell’ultimo giorno e fece azioni, agendo onestamente [furono MUSULMANI], perciò c’è per loro una ricompensa presso il loro Signore! Non ci sarà per loro né paura, né afflizione!(62)

064

La Vera Religione

  • QUESTE SONO PAROLE D’ IDDIO, Sura II – Ayàt 137-138:

فَإِنْ آمَنُوا بِمِثْلِ مَا آمَنتُمْ بِهِ فَقَدْ اهْتَدَوا وَإِنْ تَوَلَّوْا فَإِنَّمَا هُمْ فِي شِقَاقٍ فَسَيَكْفِيكَهُمْ اللَّهُ وَهُوَ السَّمِيعُ الْعَلِيمُ .137
صِبْغَةَ اللَّهِ وَمَنْ أَحْسَنُ مِنْ اللَّهِ صِبْغَةً وَنَحْنُ لَهُ عَابِدُونَ.138

  • QUESTO IL LORO SIGNIFICATO:
    Se credono come voi credete sono sulla giusta via, ma, se voltano le spalle, essi sono fuori strada e a te basterà Allàh nel confronto con loro. Egli è al-Samī’u (Colui che ascolta) al-’alīm (Colui che tutto sa).(137)
    La religione di Allàh [è la vera religione]! E chi è migliore di Allàh, quanto a religione [a essere destinatario di adorazione]? Perciò noi siamo Suoi adoratori [MUSULMANI].(138)

062